domenica 30 ottobre 2011

Bagels Americani


Ingredienti per Bagels americani:

Per 8 ciambelline o 4 bagels grandi:
Per il ripieno ho utilizzato:

.:: Questa ricetta è una fusione di tante che ho trovato nel web, è una cosa indescrivibile quando apri il forno ed esce quel profumo totalmente americano!! :)

Setacciamo per prima cosa 100 gr di farina, un cucchiaio e mezzo di zucchero e un pizzico di sale.
In un pentolino mettiamo il latte e facciamo fondere 30 gr di burro. 

In una ciotola a parte versiamo un pò di questo composto liquido e stemperiamo il lievito (nel mio caso l'ho aggiunto alla farina quindi potete saltare questo passaggio!)

Versiamo quest'ultimo al centro della farina e amalgamiamo con una forchetta, mano a mano aggiungiamo il resto della farina e del composto latte e burro, incorporiamo bene il tutto, impastando per circa 10 minuti.

.:: A questo punto facciamo una palla e mettiamola in una ciotola imburrata, facendo dei movimento circolatori, così che tutto l'impasto si imburri uniformemente e lasciamo lievitare per 1 ora. (coperto con uno strofinaccio nel nostro bel luogo tiepido.. ;) )




Passata l'ora riprendiamo l'impasto e lo lavoriamo un altro pò, riformiamo la palla e lasciamo riposare ancora 15 minuti.
Trascorsi questi dividiamo l'impasto in 8 palline, io in 4, più o meno dello stesso peso se volete essere precisini, creiamo un buco al centro infarinandoci un dito, ed allarghiamo leggermente.


Appoggiamo le ciambelline su un piano infarinato e lasciamo lievitare ancora 15 minuti coperti.



Si ci vedete bene... questo è uno dei passaggi fondamentali per rendere i nostri Bagels super soffici!


.::Mentre i nostri Bagels riposano facciamo scaldare poca acqua in una pentola capiente, con un pizzico di sale e quello che rimane dello zucchero (2 cucchiai e mezzo).


Immergiamo i nostri Bagels nell'acqua bollente e lasciamo cuocere girando per circa 3 minuti.


Appoggiamo su uno strofinaccio o su carta assorbente giusto il tempo di scolare bene l'acqua. A questo punto appoggiamo i bagels su carta da forno imburrata, ho usato il tappetino della Happyflex , spennelliamo con l'uovo sbattuto e distribuiamo i semi a scelta! ;)






.:: Inforniamo il tutto in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti.




Eccoli qui...prontissimi! Il colore meraviglioso in superficie?? Erano duri in superficie.. ma appena aperti per riempirli... sofficissimi!!!!




Vedete il meraviglioso piatto dove sono appoggiati? E' quello ricevuto da Sabrina e Luca di Sapori Di vini per la vittoria del loro contest estivo "una ricettola per la pupattola"!! E' stato un immenso piacere conoscerli dal vivo e vedere la dolcissima Alice Ginevra con il suo viso paffutello! :) 


Questi Bagels potete farcirli con ciò che più vi piace, dal prosciutto al tacchino, dal formaggio all'insalata a salse e quant'altro!Con il loro profumo ho fatto un tuffo nei miei ricordi New Yorkesi, nella tavola calda dove facevamo colazione tutte le mattine, con vetrine colme di dolci, pane, frutta, yogurt.... aaah NEW YORK FOR EVER! :) Purtroppo non riesco a trovare la foto di quella magnifica vetrina ma vi lascio queste... ;)


Brooklyn Bridge

Jogging in central park!

Vi ricorda niente? tipo...Sex and the city?! ;)




Un bacio e alla prossima, provateli mi raccomandoooo


Vevi :)

19 commenti:

  1. Buoniiiiiii!Amo i bagels e sono nella lista delle things to do da mo' ... devo assolutamente farli al più presto, ti sono venuti benissimo!Smack

    RispondiElimina
  2. Il mio ragazzo adora i Bagels!! :) ahahah gli e li faccio sempre quando posso!! :) Bellissime le foto che hai fatto!! :D

    Allora ti aspetto!
    Un bacione , ~ Kimberly.
    Buon Weekend ♥

    RispondiElimina
  3. la amo alla follia questa ricetta,complimenti

    RispondiElimina
  4. Questa preparazione la voglio fare da una vita ma ho paura mi venga una schifezza perchè sbaglio qualche passaggio, con la tua ricetta non dovrei sbagliarmi, devono essere fantastici.
    Per le frittelle ti rispondo anche qui, Tessa nel libro dice farina 00, io ho voluto dare un taglio gluten free alla ricetta che non ne ha risentito ma penso che anche una farina integrale ci stia benissimo! un bacione

    RispondiElimina
  5. fantastici i tuoi bagels.. complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  6. Son venuti davvero bene!!! Non fatico ad immaginare siano anche buonissimi! GOOD! =)

    Buon Pomeriggio!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  7. chissà che buoni...e che morbidezza!!! ;)

    RispondiElimina
  8. @ Meggy : Devi per forza! :)
    @ Kimberly: forse per me ci volerei subito! ;)
    @ Ely: Grazie per l'informazione allora dovrò provarci al più presto! ;) e prova i bagels sono eccezionali! ;)
    @ Francesca singer: Grazie cara! Magari un giorno, se riusciremo ad incontrarci, te li farò assaggiare! ;)
    @ Glo: Dovrebbero essere descritti come gommosi ma credimi non lo sono affatto, hanno una consistenza tutta loro! ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  9. Complimenti! ti sono venuti proprio bene! Io ancora non ho osato cimentarmi con questa preparazione :)

    RispondiElimina
  10. Buoni!!! Non li ho mai assaggiati ma sembrano invitantissimi e neanche troppo difficili da fare.. ci proverò! brava brava!

    RispondiElimina
  11. Mi sembrano molto buoni, vorrei provarli! Un bacio!

    RispondiElimina
  12. veramente spettacolari!!!brava!ciao!

    RispondiElimina
  13. ma che buoni!! mi è capitata la ricetta tra le mani tante e tante volte ma non ho mai avuto il coraggio di farli! mi sa che questa è la volta buona! bravissima come sempre e che bella che sei in NY :)
    un bacione!
    Laura

    RispondiElimina
  14. ma che meraviglia!!! un tuffo in america....in tutti i sensi! Ho letto che inizi a lavorare? wow sono felice, ma il 2 novembre devi assolutamente passare dal mio blog!!! ci tengo eh?

    RispondiElimina
  15. Ciao, ottimi e perfettamente riusciti questi bagel!
    Il procedimento è semplice e li proveremmo di sicuro sencondo le tue istruzioni!
    Beuonissimi pure farciti!
    baci baci

    RispondiElimina
  16. Che favola i bagels! Io li adoro! I tuoi sono meravigliosi e anche leggeri vista la cottura al forno! Uno bello farcito ora per merenda ci starebbe proprio bene ;)! Un bacione e buon we!

    RispondiElimina
  17. Non son mai stata a New York.. e non ho mai mangiato questi bagels.. ma a vederli.. sanno di morbido.. sofficioso e gustoso in base a ciò che metti dentro!!! baci :-) buona serata

    RispondiElimina
  18. Vevi, sei straordinaria, ci hai lasciati senza parole con i tuoi bagels, li troviamo piuttosto diffcili da preparare, infatti non ci siamo ancora mai cimentati e vedere come ti sono riusciti bene ci fa venire voglia di provarci a nostra volta, sono davvero appetitosi! Che bello vedere quel piatto così ben apparecchiato di cose buone buone!!! Bellissime anche le foto, tutte!
    Noi siamo leggermente influenzati, pensa che siamo tornati a casa venerdì, dopo due settimane di trasferta, la prima di nuovo a Santo Stefano di Magra ed è stata pesantissima perchè Luca ha lavorato tanto e la sera siamo rimasti in albergo, uscendo solo per cenare. La seconda cioè questa, l'abbiamo passata a Marina di Massa e anche lì la pioggia ha fatto danni, la sera clou il lungomare era completamente allagato, coi bidoni della spazzatura che nuotavano a pelo dell'acqua, non ti dico che paura e il rientro è stato difficoltoso perchè la Cisa era chiusa e quindi abbiamo passato l'appennino toscano attraverso la strada statale. Oggi ci siamo riposati perchè eravamo distrutti, Alice Ginevra invece è in forma smagliante, adesso dorme da un paio d'ore e fino a domattina starà tranquilla tranquilla.
    Un bacione e buonanotte
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. no....... i bagels
    pensa che a NY abbiamo cercato vicino a times square lo SPECIALISTA dei bagels, poi ci siamo persi via, girando come dei matti... morale: niente assaggio di bagels genuini.. ma questi sono spettacolari!
    complimenti!

    RispondiElimina

Accetto critiche ma molto di più consigli e apprezzamenti :)
Lasciate un pò di voi e non dimenticatevi di... sorridere! :)