sabato 23 luglio 2011

Tris di tacchino























Ingredienti per ricetta Tris di tacchino:


-Per Polpette di tacchino (2 persone)-

  • 120 gr di macinato di tacchino
  • 1 fetta di pane raffermo o pancarré
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • latte q.b.
  • 2 foglie di cavolo verza
  • prezzemolo
  • scorza di limone
  • 1 Fettina Inalpi

-Per Hamburger di tacchino ( 2 persone)-
  • 140 gr di macinato di tacchino
  • 1 zucchina piccola
  • 30 gr di formaggio grattugiato
  • 2 fette di pane o pancarré
  • prezzemolo tritato (io ho messo un pò di scorza di limone)
  • sale
  • pepe
  • 1 patata bollita o al vapore

-Per Arrotolato di tacchino (2/3 persone)-
  • 140 gr di macinato di tacchino
  • 2/3 Fettine Inalpi
  • 5/6 pomodori secchi sott'olio
  • sale
  • pepe
  • curcuma
  • 2 patate bollite o al vapore schiacciate
  • 1 fetta di pane raffermo o pancarré
  • latte q.b
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco (io avevo aperto un rosé ed è venuto una delizia)







Prima di iniziare questo bel tris di tacchino volevo precisare che potete preparare queste tre versione per una cena o un buffet con gli amici le dosi che ho messo fra parentesi, per due persone, ovviamente andranno moltiplicati, ad esempio, come si vede in foto, gli hamburger sono piccoli ne sono venuti 4!


Per le polpette di tacchino:
Ho messo a bagno nel latte le fette di pane, quando è ben zuppo di latte che sembrerà quasi sciogliersi l'ho sgocciolato bene strizzandolo fra le mani, ho aggiunto ad esso il macinato di tacchino e gli altri ingredienti, fuorché la fettina di formaggio che servirà per fare l'interno cremoso e filante, e il cavolo verza che andrà scottato per ammorbidire le foglie e ricoprire le polpettine.
Non ho aggiungo uova perché mi sembrava abbastanza compatto da sé, quindi con le mani inumidite ho formato una metà della polpetta ho premuto il dito al centro e ho riempito con pezzetti di fettine inalpi e richiuso con un'altra parte di polpettina, modellato con movimenti circolari a forma di pallina, ne ho fatte circa 6/7 con queste dosi, le ho ricoperte con il cavolo verza e le ho adagiate sul cestino a vapore, cuocendole appunto a vapore! circa 10/15 minuti max e saranno pronte!
* un piccolo consiglio, erano molto saporite con la scorza del limone ma forse con un pò di patata schiacciata, da regolarsi quanto aggiungerne ad occhio, un cucchiaio basterebbe, anche qui sarebbero venute più morbide, nonostante già lo fossero!!


Per l'hamburger di tacchino e zucchine:
Amalgamare a mano tutti gli ingredienti, la zucchina andrà grattugiata ( nella parte con i fori grandi ) e strizzata fra le mani per togliere l'acqua di vegetazione, sempre a mano formare gli hamburger, io ne ho fatti 5 piccoli ma potete farne 2 belli grandi andrà bene lo stesso. Tostare il pane, adagiare sopra la patata al vapore o bollita, tagliata a fette di 3/5 mm e condita con sale e un filo d'olio. A questo punto cuocere gli hamburger facendoli dorare bene da entrambi i lati in padella con un filo d'olio!! Si vedranno le zucchine che spiccheranno con il loro verde brillante!!




Per l' arrotolato di tacchino:
Amalgamare tutti gli ingredienti in una ciotola, tranne i pomodori secchi e le Fettine inalpi che andranno nel ripieno. Mettere il tutto su un foglio di pellicola e stenderlo, appiattendolo bene a forma rettangolare, adagiare sopra le Fettine e i pomodori secchi, in questo ordine così che i pomodori col il calore del formaggio che fonderà si ammorbidiranno senza perdere il loro sapore!!
Accendere il forno a 200° e procedere, aiutandosi con la pellicola, a creare il rotolo di tacchino, una sorta di mini polpettone.
Infornare il rotolo (per 15/20 minuti) condendolo con l'olio e qualche foglia di timo sopra. Appena lo vedrete dorare giratelo dall'altra parte e sfumate con il vino ultimando la cottura.






Ho impiattato le polpettine sopra a una tartare di pomodoro condita con sale olio e pepe, l' hamburger sopra alle patate e al pane tostato a cui avevo dato la stessa forma del hamburger e infine l'arrotolato tagliato a fette sopra ad una semplice foglia di insalata! Lasciate raffreddare un pò l'arrotolato così da lasciar compattare leggermente il formaggio al suo interno, se no si rischia (come ho fatto io :) ) di perdere tutto il formaggio, perché troppo sciolto, all'interno del piatto!!! Era morbidissimo per via delle patate, per questo consiglio di metterle anche nelle polpettine e negli hamburger!!


Spero vi sia piaciuta l'idea...mi ha ispirata il fatto che non avevo mai provato il macinato che non fosse di bovino!! E dato che molti ormai preferiscono le carni bianche, anche per i bambini, ho sfornato queste ideuzze!!


Che dire buon week end a tutti!!
Bacioni


Vevi

11 commenti:

  1. Ciao, mi sono unita al tuo blog che e’ molto interessante e ne approfitto per un favore,sono in finale in un contest e se non e’ un problema ti chiederei di unirti al mio http://blog.giallozafferano.it/frogghina/ e di votare la mia ricetta,Il link del contest e’ http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ clikkare su VOTA LA TUA RICETTA e dopo il primo elenco delle ricette partecipanti c’e’ la votazione e la mia ricetta e’ la seconda basta clikkare sul cerchiolino di Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata .Grazie e a buon rendere

    RispondiElimina
  2. il macinato di tacchino mi sembra un'ottima idea.
    neanche io l'ho mai provata!
    buon we

    RispondiElimina
  3. Bellissime idee, io mangio quasi esclusivamente carne bianca e sono sempre alla ricerca di nuove ricette per renderla più saporita. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Che buono!!! Hai avuto un'ottima idea ad aggiungere le patate all'hamburger che in genere risulta troppo stopposo con il tacchino!! Bravissima :)
    Laura

    RispondiElimina
  5. un sacco di lavoro per questo tris gustosissimo, brava davvero!

    RispondiElimina
  6. Ma che buono questo tris di tacchino e che bella presentazione!! Brava!

    RispondiElimina
  7. ma che bello!!!! una presentazione meravigliosa... di solito preferisco le carni bianche e tu le hai rese buonissime!!! ;)

    RispondiElimina
  8. Bel trionfo dedicato alla carne bianca! bravissima!

    RispondiElimina
  9. Ciao.passa da me che c'e' un premio......

    RispondiElimina
  10. Ottima variante alla solita fettina di petto di tacchino, ma il cavolo verza si trova anche in questo periodo? CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutti!:)
    Allora.. @Silvia: io l'ho preso dall'orto dei miei genitori!Probabilmente l'hanno seminato più tardi.. :) Comunque penso che si trovi anche nei supermercati... :)
    @ Micol: Passata e ti ringrazio ancora per il premio!:)) Fra un pò farò il post ;)
    @Cinzia: Sembra tanto lavoro ma alla fine ci ho messo poco, basta sapere da dove partire!;)
    @Tutte/i : è una carne bianca che ormai sostituisce quasi del tutto, almeno per me, le carni rosse quindi provatela nella versione che vi piace di più o in tutte e tre magari!;)

    Vevi

    RispondiElimina

Accetto critiche ma molto di più consigli e apprezzamenti :)
Lasciate un pò di voi e non dimenticatevi di... sorridere! :)