giovedì 15 novembre 2012

Panini di Zucca e Semi di papavero

Ingredienti per Panini di zucca e semi di papavero:
  • 450 gr di farina ( 250 di farina macinata a Pietra 2 - 200 di farina 00)
  • 5 gr di lieviti di birra secco
  • 100/120 gr di latte 
  • 150/180 gr di zucca a cubetti
  • 10 gr di sale
  • 25 gr di burro morbido
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • semi di papavero 
  • latte per spennellare la superficie
.:: Come vedrete sono stata poco precisa sulle dosi del latte e della zucca, perché come al solito sperimentando non ho pesato! :)
Durante la ricetta proverò a spiegarvi meglio...

Per prima tagliate 2 Fette di Zucca di circa 1 cm di spessore, fatele a cubetti e mettetele in una pentola con il latte (dovrà appena arrivare a coprire i cubetti di zucca), e cuocete la zucca finché non sarà morbida (potete aggiungere un pò di sale se volete).

Frullate la zucca con la curcuma finché non sarà diventata abbastanza liquida, diciamo morbida. (Io l'ho passata con un colino a maglie fitte).

.:: A questo punto setacciate le due farine, aggiungete il lievito di birra e il burro a pezzettini, lavorate per sbriciolare il burro nella farina, il composto di zucca e latte che avete frullato saranno i nostri liquidi per l'impasto, data l'umidità della zucca non avrete bisogno di acqua ed il latte renderà morbido l'impasto e colorato una volta cotto!

Impastate bene per circa 10 minuti, ho preferito farlo a mano proprio per rendermi conto della morbidezza e dell'assorbimento della farina, infatti non ho usato tutto il composto di zucca e latte ( che ho bevuto, devo essere sincera, quasi come fosse uno smoothie :) ).

A questo punto infarinate un contenitore e lasciate lievitare la palla d'impasto per circa 1 ora, o fino al raddoppiamento del volume, coperto con la pellicola o uno strofinaccio umido.


.:: Una volta lievitato sgonfiate leggermente l'impasto e date le forme che più preferite, io adoro le treccine di pane quindi ho optato per dei Rolls abbastanza massicci :)

Con queste dosi ne sono venuti 3 ma potete benissimo fare dei panini (magari per la festa dei piccoli, che secondo me ameranno questo colore.. :) e soprattutto saranno inconsci di mangiare zucca!).

Li adagerete sulle teglie o sulla carta forno e lascerete lievitare ancora mezz'ora/1 ora, dipende dal calore della stanza in cui li ponete.
Passato il tempo, prima di accendere il forno, spennellate con il latte e spolverate con i semi di papavero, o se preferite i semi di sesamo, di zucca perché no!

.:: Accendete il forno a 200° e lasciate scaldare bene (il mio forno è potente ho abbassato a 180° una volta a temperatura!).
A questo punto infornate i panini e lasciate cuocere 15/20 minuti, anche questo dipende dal vostro forno e dalle forme che avrete scelto, comunque ve ne accorgerete dal colore!


Ed eccoli qui! Il colore? non è bellissimo?! Spero che li proverete, fatemi sapere! :D

Baci e buona giornata a tutti!

Vevi :)

6 commenti:

  1. Mai utilizzata la zucca nell'impasto del pane.. Che bel colroe ha.. e che interno soffice.. Ottima idea pure i semini.. ci piacciono così tanto! mettono allegria!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. Bellissimi i tuoi pani intrecciati alla zucca! col tocco di curcuma devono essere veramente particolari! me la segno, grazie!

    RispondiElimina
  3. è stato bello rivederti oggi dopo mesiiii!! ;)
    Proverò questi panini... o me li preapri alla prossima cena? ;)
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Benny! :D vi aspetto per una cenetta allora! ;)

      Vevi :)

      Elimina
  4. fantastico questo pane, quasi, quasi segno la ricetta per provarlo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Lo sai che vado matta per i tuoi lievitati, ormai sei per me la 'donna-pizza' che ci posso fare, colpa tua che mi hai fatto assaggiare un lievitato che mi è rimasto nel cuore, figuriamoci questi con la zucca in versione mignon per bimbi come suggerisci. Ah già me li immagino, riusciremo a vederci con l'anno nuovo (e assaggiare altre bontà)?
    Bacioni, ci sentiamo presto

    RispondiElimina

Accetto critiche ma molto di più consigli e apprezzamenti :)
Lasciate un pò di voi e non dimenticatevi di... sorridere! :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...